.
Annunci online

 

 

Hostfiles.org

the fly

Little Fly,
Thy summer's play
My thoughtless hand
Has brushed away.

Am not I
A fly like thee?
Or art not thou
A man like me?

For I dance
And drink and sing,
Till some blind hand
Shall brush my wing.

If thought is life
And strength and breath,
And the want
Of thought is death,

Then am I
A happy fly,
If I live
Or if I die.

william blake

<

"La sinistra, e in particolare quella
massimalista,
propone di rendere
uguali il figlio del professionista
e il figlio dell'operaio"
(Berlusconi, 3 Aprile 2006)


BlogGoverno 
Antipixel di SocialDust Blog Aggregator BlogItalia.it - La directory italiana dei blog
SOCIETA'
3 febbraio 2007
Perchè Kilombo ha bisogno di un'associazione
Pochi di voi se lo saranno chiesti, e ancora meno lo sanno. Ma Kilombo di chi è? Dei kilombisti, che lo costruiscono ogni giorno con i loro metapost, emozioni, polemiche, rabbia, ironia e passione. Vero, ma solo fino ad un certo punto. Kilombo appartiene ad un kilombista solo, che, quando nacque il progetto, si rese disponibile a comprare il dominio ed assumersene i costi e le responsabilità.

Questa situazione non è sostenibile. il "padrone di kilombo" potrebbe decidere, un giorno, decidere di staccare la spina, trasformare il nostro sito in un portale fascista, mettere la pubblicità. Il "padrone di kilombo" potrebbe decidere che non crede più nel progetto, che ha altre cose da fare, che non vale la pena buttare via denari in nel metablog delle sinistre, che non gli va l'idea di rischiare una denuncia proprio mentre è in vacanza con moglie e figli. kilombo c'è una concentrazione di potere nelle mani di uno solo che vale un buco nero.

Bisogna assolutamente andare oltre. Bisogna che i kilombisti che lo desiderano condividano costi e responsabilità connessi alla proprietà del dominio. E Kilombo, per crescere, non può rimanere dipendente da relazioni fiduciarie e personalistiche. Ne abbiamo discusso a lungo, in modo trasparente, con tutti i kilombisti che hanno voluto partecipare, nel forum sui finanziamenti di Kilombo prima, in quello sull'associazione dopo. Ne è emersa una soluzione condivisa e unitaria che ora la redazione ha deciso di sottoporre al voto del collettivo.

Tra una settimana saremo tutti chiamati a votare per la creazione di un'associazione che sostituisca jaco nella proprietà di Kilombo. nella proposta sotto esame sono state inserite delle clausole per garantire che Kilombo continui ad essere lo spazio di confronto e democrazia che è sempre stato, ispirato alla propria Carta e senza derive partitiche o commerciali. Allo stesso modo, la costituenda associazione dovrà essere ispirata agli stessi principi di Kilombo, aperta a tutti quelli che ne vorranno fare parte, democratica e trasparente.

Qui uno spazio sul forum per chi volesse approfondire ulteriormente. Dopo di chè non ci resta che votare, e votare sì.

Ecco la proposta:

L'associazione sarà creata secondo i seguenti intendimenti:

- che per Statuto sia senza scopo di lucro, e che assuma la proprietà del dominio "www.kilombo.org" con tutti gli oneri, economici e legali, che ne conseguono;

- il cui Statuto faccia esplicito riferimento ai valori della carta di Kilombo e specifichi che l'associazione non dovrà in alcun modo:
1. interferire con le scelte editoriali della redazione e le decisioni del collettivo (con il limite della responsabilità giuridico/penale del provider),
2. usare la proprietà del dominio di Kilombo per fini commerciali,
3. usare la proprietà del dominio di Kilombo per fini elettorali,
4. usare la proprietà del dominio di Kilombo per ogni altro fine che non sia compatibile con la carta di Kilombo;

- il cui Statuto faciliti la più ampia e democratica partecipazione possibile di tutti i kilombisti, prevedendo, per esempio, voto per delega o assemblee deliberative online, in compatibilità con la normativa vigente italiana;

- sia aperta alle espressioni della cultura contemporanea in tutte le sue forme, promuova il sito www.kilombo.org e ogni attività riguardante il dialogo tra tutte le anime della sinistra, via web e non solo, e la democrazia virtuale.




permalink | inviato da il 3/2/2007 alle 23:33 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (19) | Versione per la stampa
sfoglia
gennaio        marzo
Ultime cose
Link
Cerca
Feed
Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom
Feed
blog letto 1 volte


IL CANNOCCHIALE